Descrizione


  • Gilet ampio unisex realizzato realizzato in 100% cotone proveniente da giacenze produttive, smacchinato e confezionato in Italia, nelle Marche. 

  • La realizzazione è a jacquard tubolare, quindi all’interno crea un effetto del disegno in negativo. Il pannello dietro è in tinta unita.

  • La linea è ampia e lunga, la spalla scesa  per una vestibilitĂ  comoda ed affettuosa. La taglia è unica e sta bene a tutte dalla 40 alla 52 abbondante!

  • Il gilet Anna è scenografico, si farĂ  notare e renderĂ  speciale un outfit piĂą semplice, aggiungi collane appariscenti se vuoi strafare!


Filosofia

Ogni variante colore e taglia è prodotta in pochissimi o unici esemplari poiché realizzata con filati in esubero da produzioni di qualità precedenti o rigenerati. Questa scelta è stata fatta appositamente a scopo di sostenibilità per recuperare filati e limitare nuove produzioni, tinture, trasporti e quindi spreco di energia oltre che di accumulo di materie prime non utilizzate. I colori possono apparire leggermente diversi in fotografia.

VestibilitĂ 

Linea morbida ed oversize con spalla scesa.

Ognuno dei nostri capi è studiato per essere inclusivo e trasversale. Indossalo con orgoglio, qualunque sia la tua identità!

Tutti nostri capi hanno una tolleranza di 1-2 cm rispetto alle misure che puoi trovare in Guida alle taglie. La maglia è una lavorazione elastica e il filato potrebbe discostarsi leggermente da quanto indicato.

Lavaggio

Lavare a mano o in lavatrice in acqua fredda, asciugare in piano. Il gilet Anna, se trattato con cura, ti accompagnerĂ  per sempre!

anna gilet - amarena jem pink

Sold Out
Colore: rosso Amarena / rosa Jem pink
Taglia:
Seleziona una taglia
Prodotto esaurito

Spedizioni Gratuite in Italia
Spedizioni Gratuite in Italia per gli ordini superiori ai 130€. Tempi di consegna 3-5 giorni.

Perchè tanti sold out?
Produciamo pochissimi capi che vanno a ruba ad ogni riassortimento. Scopri di piĂą cliccando qui.

Impatto
Se vuoi saperne di piĂą sul nostro impatto ambientale, sociale e culturale, clicca qui.